Sintomi di calo di udito?
Attivati subito!

  • Conosci questa sensazione? Sei al ristorante, c’è rumore di sottofondo, i tuoi amici, parenti o colleghi di lavoro stanno conversando. Nonostante ti sforzi di ascoltare, fai fatica a seguire le conversazioni, perché non riesci a sentire chiaramente i discorsi degli altri commensali.
  • Spesso, per partecipare alla conversazione, devi chiedere di ripetere cosa è stato detto, ma a un certo punto lasci perdere per non fare brutta figura. Alla fine ti senti emarginato e frustrato. Cominci a isolarti e, nel peggiore dei casi, a evitare del tutto le occasioni sociali.

Il passo più importante

L’udito è uno dei sensi più importanti. Quando l’udito comincia ad affievolirsi, ci sono persone che a lungo rifiutano di ammettere questa circostanza sia a sé che agli altri. Così facendo, sprecano un sacco di energie senza risolvere nulla. Il primo passo quindi è essere coscienti di avere un problema di udito. Solo allora si può fare qualcosa per risolvere il problema e tornare ad avere una buona qualità della vita.

La presa di coscienza può richiedere forza di volontà e talvolta durare alcuni anni. Tuttavia, una volta accettata la situazione e ottenuta una diagnosi, ci sono diversi sussidi a disposizione.

Le conseguenze del mancato trattamento del calo di udito

Una scarsa capacità uditiva compromette il benessere dell’individuo in vari modi. Studi hanno dimostrato che il mancato trattamento del deficit di udito può comportare una serie di gravi conseguenze a livello sociale ed emotivo, come

  • irritabilità e pessimismo

  • stress, stanchezza e depressione

  • il rifuggire da attività sociali

  • difficoltà di comunicazione

  • ritiro sociale e isolamento

  • minor acutezza di percezione e, di conseguenza, maggiori rischi per la sicurezza

  • debolezza di memoria e minore ricettività.

Durante il percorso di allenamento con l’associazione ciclistica ho sentito di nuovo il rumore del vento come quando ero giovane e correvo in bicicletta. Questa sensazione mi ha restituito il dinamismo della gioventù e mi ha regalato una bella sensazione.

Bruno Wüest, ciclista appassionato e portatore di apparecchio acustico

Conosci questa sensazione?

Concediti un momento di tempo per verificare se ti riconosci in alcune delle affermazioni seguenti:

  • le persone attorno a me spesso parlano in modo incomprensibile e sotto voce
  • riesco a capire cosa dicono le persone, solo se parlano rivolte verso di me
  • faccio fatica a seguire la conversazione, specie se diverse persone parlano contemporaneamente
  • amici e parenti mi hanno fatto notare che tengo troppo alto il volume di radio e televisione o della suoneria del telefono
  • dopo un lavoro fisico o intellettuale prolungato, spesso mi devo riposare perché mi sento stanco
  • quando sono in giro mi sento insicuro, perché non so da quale direzione provengono i rumori
  • mi sento spesso depresso e solo
 

Se ti riconosci in una di queste affermazioni o se pensi che descrivano la condizione di una persona a te vicina, è il caso di fare un test dell’udito. L’apparecchio acustico potrebbe rappresentare la soluzione dei tuoi problemi.

Un deficit uditivo non compromette solo la vita domestica, ma si ripercuote su tutto il contesto sociale. Ovunque tu sia, ogni giorno di trovi a comunicare con tante persone. Se però il tuo udito è peggiorato, il cervello deve lavorare di più per distinguere i suoni importanti dal rumore di fondo. A lungo andare questo sforzo compromette la prestazione. Scadenze e compiti giornalieri si trasformano in una sfida estenuante. Intervieni prima che sia troppo tardi: un apparecchio acustico può aiutarti a concentrarti meglio nella vita di ogni giorno e a vincere le piccole e grandi sfide quotidiane con gioia e con slancio.


«Chi non ha un buon udito, è svantaggiato nel lavoro.»

Nella maggior parte delle persone un deficit uditivo non curato genera conseguenze emotive e sociali come isolamento, frustrazione e depressione. Inoltre chi non sente bene spesso si sente insicuro, diventa subito irritabile e intollerante. Le occasioni di contatto sociale diventano una fatica oppure, nei casi peggiori, vengono evitate del tutto.

Ma perché arrivare a tanto? Se a te o a una persona a te vicina è stato diagnosticato un calo dell’udito, noi possiamo aiutarti a risolvere il problema. Vieni a parlare con noi, ne vale la pena! La nostra esperienza insegna: con l’apparecchio acustico giusto le persone si sentono mentalmente più attive con ricadute positive in molti settori della vita, come la convivenza con il partner e i familiari o i rapporti con gli amici.

Cerca una filiale Audika
nelle tue vicinanze

80 negozi in tutta la Svizzera

Cerca la tua filiale Audika