Qual è la relazione tra tinnito e apparecchi acustici e cosa significa per te

07.07.20

zusammenhang-zwischen-tinnitus-l-2


Cos’è il tinnito?

Per tinnito si intende la percezione di rumore o fischi nelle orecchie. Nella maggior parte dei casi è un sintomo della perdita di udito, ma può anche essere attribuito a una lesione dell’orecchio o a un disturbo del sistema circolatorio. Colpisce circa il 15% delle persone e può essere causato da una o più delle seguenti condizioni: perdita di udito correlata all’età, esposizione a forti rumori, tappi di cerume e/o alterazioni delle ossa dell’orecchio (1) (2). Un rumore eccessivo può danneggiare le minuscole cellule ciliate nell’orecchio interno, quindi se lavori in un ambiente rumoroso o ascolti spesso musica ad alto volume in cuffia, potresti prendere in considerazione la possibilità di indossare tappi auricolari al lavoro, o di abbassare il volume delle cuffie per ridurre la tua esposizione a rumori eccessivi. Dato che circa 8 persone su 10 che soffrono di tinnito presentano anche una perdita di udito, il trattamento del deficit uditivo con un apparecchio acustico può essere un metodo efficace per trattare il tinnito.
Puoi fare qualcosa per evitare la comparsa del tinnito? Sì! Leggi come in questo blog: “Come prendersi cura del proprio udito”


Gli apparecchi acustici potrebbero essere la risposta?

Un sondaggio del 2007 tra i professionisti dell’udito ha rilevato che gli apparecchi acustici sono “un ottimo punto di partenza per i pazienti affetti da tinnito”. Dal sondaggio è emerso che circa 6 pazienti su 10 avevano trovato da poco a molto sollievo dai sintomi del tinnito, mentre circa 1 su 5 aveva sperimentato grande sollievo (3).
Perché gli apparecchi acustici sono una soluzione efficace?

 

Esercitano un effetto mascherante

Gli apparecchi acustici aumentano il volume dei rumori esterni, che a loro volta mascherano i suoni del tinnito. In questo modo è più difficile percepire consapevolmente i sintomi del tinnito e il cervello può concentrarsi con maggiore facilità sui rumori esterni, il che porta a un’esperienza di suono più piacevole.


Favoriscono la stimolazione uditiva esterna

Aumentando il volume del rumore esterno, gli apparecchi acustici incrementano il livello di stimolazione uditiva. Il sistema uditivo del cervello è quindi stimolato da suoni di sottofondo delicati, che altrimenti non si riuscirebbero a sentire,

il che può portare a una migliore comunicazione e interazione sociale.

Il tinnito può rendere difficile intavolare una conversazione, guardare la TV o ascoltare la radio. Dato che gli apparecchi acustici aumentano il volume esterno di tali attività oltre il volume percepito del tinnito, chi soffre di tinnito si sente meno frustrato e quindi può godersi di più le proprie attività quotidiane (4).

Quali tipologie e caratteristiche degli apparecchi acustici sono più adatte ai sintomi del tinnito?

Apparecchi acustici retroauricolari miniRite
Gli apparecchi acustici retroauricolari miniRite sono una delle migliori tipologie per chi soffre di tinnito, perché non bloccano il condotto uditivo, si posizionano dietro l’orecchio e sono dotati di un filo che entra nel condotto. L’auricolare degli apparecchi miniRite utilizza una piccola e comoda cupola in silicone che si adatta all’orecchio. Questa tipologia consente al suono di muoversi naturalmente intorno al ricevitore e nel condotto uditivo. In questo modo, l’utente riesce a sentire i rumori di fondo e ha un’esperienza di suono più naturale (5) (6). Un esempio di questo tipo di apparecchi acustici è Oticon Opn miniRite, che offre un’esperienza di suono naturale a 360 gradi.

Apparecchi acustici con funzione aggiuntiva di rumore bianco
Molti apparecchi acustici moderni sono dotati di una funzione aggiuntiva di mascheramento del suono, che consiste nella riproduzione nell’orecchio di rumore bianco (oltre ad altri suoni selezionabili) che maschera la percezione del tinnito4. Un’altra funzione dell’apparecchio acustico Oticon Opn riguarda la terapia del suono per i sintomi del tinnito, con una gamma di suoni personalizzabili che alleviano il tinnito, tra i quali tre suoni a banda larga: rumore bianco, rosa e rosso, nonché suoni naturali simili a quelli dell’oceano (7).

 
  • Sintesi

Il tinnito è un sintomo della perdita di udito che colpisce circa il 15% delle persone. Gli apparecchi acustici costituiscono un trattamento efficace per ridurre significativamente i sintomi del tinnito, generando una maggiore stimolazione uditiva esterna che a sua volta maschera la percezione del tinnito. Cerca apparecchi acustici della tipologia miniRite con funzione aggiuntiva di rumore bianco, per ottenere il massimo dal trattamento del tinnito utilizzando gli apparecchi acustici come soluzione. 
Se stai sperimentando i sintomi del tinnito e desideri fissare un appuntamento con un audioprotesista, puoi prenotare un appuntamento con l’audioprotesista più vicino a te qui.

 

1 Understanding the Facts. https://www.ata.org/understanding-facts.
2 Tinnitus. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/tinnitus/symptoms-causes/syc-20350156
3 Tinnitus Treatment and the Effectiveness of Hearing Aids: Hearing Care Professional Perceptions. http://www.hearingreview.com/2008/12/tinnitus-treatment-and-the-effectiveness-of-hearing-aids-hearing-care-professional-perceptions/
4 Hearing Aids. https://www.ata.org/managing-your-tinnitus/treatment-options/hearing-aids
5 Open fit hearing aids. https://www.hearingaidknow.com/open-fit-hearing-aids
Open-Fit Hearing Aids: What’s the Real Difference? https://audiologicalservices.net/audiology-news-lufkin-tx/open-fit-hearing-aids-what-s-the-real-difference
7 Tinnitus SoundSupport™: Manage tinnitus with sound. https://www.oticon.com/professionals/brainhearing-technology/tinnitus

0 commentari

commenti